SEPARAZIONE
28/10/2017 - 28/10/2017
SEPARAZIONE


Commedia di Tom Kempinski
Con Marina Thovez e Mario Zucca
Produzione Ludus in Fabula

Commedia a due sulla seduzione intellettuale a distanza e sui contorti quanto ironici sentimenti fra un attrice e un autore di teatro, "separazione" è anche un brillante e riflessivo scenario di rapporti tra due individui affetti da superabili handicap. Joe, agorafobico, col blocco dello scrittore, se ne sta chiuso nel suo appartamento di Londra a rimpinzarsi di cibi in scatola e a guardare la televisione. Arriva a smuoverlo una telefonata da New York. Un'attrice, Sarah, bella e dinamica a dispetto di una lieve malattia neurologica che la obbliga ad usare a volte le stampelle, desidera interpretare e riportare sulla scena dell'off-off-Broadway una commedia di Joe. È la prima di una serie di telefonate che costituiranno una sorta di corteggiamento intercontinentale, culminante nella decisione di Sarah di attraversare l'Atlantico per incontrare l'uomo la cui voce e la cui problematica confidenza assumono un fascino discreto, al di là della piacevole dialettica . Ma Joe viene preso dal panico perché non ha ancora esorcizzato l'odio che prova per i suoi genitori ormai scomparsi da tempo, e bruscamente rispedisce Sarah a New York. La commedia finisce però su una nota di ottimismo: i due decidono di provare a vivere stabilmente insieme.